Argomento 1 Discussione di casi

Caso di studio 1

Una donna lavora in uno studio legale con un contratto annuale. Le sue prestazioni sono valutate positivamente. Rimane incinta e comunica la gravidanza al suo datore di lavoro. Poco dopo, le viene comunicato che il suo contratto non sarà rinnovato. Il datore di lavoro adduce come motivazione l’interesse aziendale alla continuità. Si tratta di discriminazione?

Caso di studio 2

Un ragazzo con autismo si iscrive al corso di ICT e Media Management. L’organizzazione che gestisce il corso rifiuta il ragazzo perché non è in grado di fornire la guida di cui una persona autistica ha bisogno durante la formazione. Si tratta di discriminazione?

Caso di studio 3

Un’impiegata coordinatrice del reparto di raccolta del sangue di un ospedale vuole potersi coprire completamente le braccia a causa della sua fede. L’ospedale vuole che lei tenga gli avambracci liberi per motivi igienici. Si tratta di discriminazione?