Argomento 1 Come pianificare un evento formativo

Immagine di vectorjuice su Freepik
UNA EFFICACE ESPERIENZA FORMATIVA RICHIEDE ALCUNI PASSAGGI FONDAMENTALI:

Analisi preliminare dei destinatari della formazione

È importante conoscere le caratteristiche dei partecipanti e i loro bisogni formativi. I materiali del toolkit sono suddivisi in base ai profili dei destinatari ma all’interno di ciascuna categoria i bisogni possono differenziarsi ed è importante che il formatore sappia a chi si rivolge.

Stabilire gli obiettivi di apprendimento

Conoscere i partecipanti permette di selezionare e stabilire quali obiettivi specifici si vuole raggiungere tramite la formazione anche in base alle esigenze dell’ente promotore.

Programmare la formazione

I contenuti del percorso verranno selezionati e stabiliti a partire dall’analisi effettuata.

Organizzare la formazione

In base alle esigenze dei partecipanti e dell’organizzatore e delle disponibilità logistiche e organizzative verranno predisposti il calendario, la modalità (online/offline/mista), la sede.

Realizzare la formazione

Svolgere la formazione rispettando la pianificazione, ma anche consentendo la flessibilità per le modifiche dell’ultimo minuto in base alle esigenze dei gruppi.

Valutare l’esperienza formativa

Stabilire l’efficacia dell’intervento formativo consente al formatore e all’ente promotore di prendere consapevolezza di punti deboli e di forza e di prendere le necessarie misure per migliorare.

DURATA DEL PROGRAMMA DI FORMAZIONE

La durata totale del percorso formativo per ciascun gruppo di destinatari è approssimativamente di: